Museo dei Trombini di San Bortolo

Un museo interamente dedicato ad uno strumento identificativo della Lessinia: il trombino.
L’origine dei trombini è molto antica. Evoluzione di armi del 1600 usate a scopo difensivo, i trombini sono diventati negli anni strumenti folcloristici usati a scopo celebrativo, in commemorazioni o sagre di paese.
La località di San Bortolo è rimasta una dei pochi centri della Lessinia che mantiene viva la tradizione dello sparo dei trombini, rendendoli una vera e propria attrattiva nel suo museo che custodisce antichi esemplari storici decorati ed intagliati e interessanti proiezioni e filmati sugli spari.

 

Indirizzo: Via Vittorio Veneto, 37030 Selva di Progno (VR).

Orari
: Dal 1° aprile al 30 settembre: domenica e giorni festivi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.30.
Da ottobre a marzo e nei giorni feriali apertura su appuntamento per comitive di almeno 10 persone.

Prezzi: Intero € 1.00, Gratuito bambini fino a 6 anni.

Telefono:  +39 349 6004112 +39 366 4499661

www.trombinidisanbortolo.com

Sezione Cosa fare

Il giornale dell'Opera a Verona

Lago di Garda: oasi di relax a due passi da Verona.

La nuova mappa tematica interattiva!