Soave


Soave può fregiarsi di diritto della Bandiera arancione del Touring Club Italiano: un marchio assegnato per le località dell’entroterra con meno di 15.000 abitanti, che si distinguono per bellezza delle attrattive turistiche, accoglienza, servizi al turista e sostenibilità ambientale. Un riconoscimento che divide solo con Malcesine, perla del Lago di Garda.

Il borgo medievale di Soave è tutto racchiuso dalle mura che scendono dal castello, attorniato da colline di vigneti dai quali prende vita il celebre vino Soave.

Esistente con i primi insediamenti già nell’età della pietra, poi “pagus” durante l’epoca romana, il centro storico di Soave fu fondato in seguito alle invasioni longobarde del 568 d.C., quando vi si insediò un gruppo di Svevi. Il nome Soave deriverebbe proprio dal nome di questa popolazione sveva (dal latino Suaves), al seguito del re Alboino. La città fu a lungo contesa per la sua posizione strategica che la vide orlarsi di un’antica cinta muraria con 24 torri e un magnificente castello, a dominio e protezione delle colline circostanti e della pianura.

Percorri la Strada del Soave tra vigneti, cantine, ristoranti e bellezze storiche e ambientali e golosi itinerari (www.stradadelvinosoave.it.


I monumenti di Soave

  • Castello di Soave: si presenta come tipico manufatto militare del medioevo
  • Palazzo di Giustizia: il trecentesco palazzo sorge in Piazza Antenna
  • Palazzo Cavalli: eretto nel 1411 dal Capitano di Soave, Nicolò Cavalli
  • Palazzo Scaligero: situato presso Porta Aquila, risale al XIV sec
  • Palazzo dei Conti Sambonifacio sec XIII
  • Palazzo Moscardo sec. XVIII
  • Palazzo Pollici ora Pieropan
  • Chiesa dei Domenicani: si trova a pochi passi da piazza Antenna
  • Chiesa di San Giorgio: fu edificata dai padri francescani nel 1200
  • Chiesa della Bassanella: ospita sculture e affreschi e molte reliquie di santi
  • Duomo: conserva notevoli dipinti, notevole l’organo del 1889 restaurato


Informazioni utili
www.comunesoave.it
Iat Soave - Est Veronese

Sezione Territorio

Shared and private wine tours

Wine, food & dreams

Cantina Giovanni Ederle

Da vitigni autoctoni gelosamente preservati...

Imponenti ville immerse nel verde