Lago di Garda: relax a due passi da Verona


Dai tre km di lunga spiaggia assolata di Peschiera che guarda il cono del Baldo da sud, alle fresche calette di acqua limpidissima di Torri, dalla splendida baia di cipressi di Punta san Vigilio a Garda, ai lidi panoramici di Brenzone, fino alle riservate insenature all’ombra della Rocca del Castello di Malcesine. E ancora... i canneti di Lazise e Garda proteggono la fauna lacustre invitando i bagnanti ad affacciarsi a spiaggette ombrose.


Le possibilità di trascorrere una vacanza sulle spiagge della sponda veronese, in gran parte di ciottoli e qualcuna di sabbia, sono innumerevoli e variegate, per non parlare delle chance di passeggiate a cavallo sulle colline.

Chiare acque e verdeggianti ulivi che digradano verso le sponde sono scenari ideali per una vacanza all’insegna di pace e serenità.

Per gli appassionati della pesca il lago offre panorami distensivi: che sensazione di pace pescare lungo le rigogliose sponde e verdi, placide acque del fiume Mincio!

Il luccio, il pesce persico e il carpione sono i pesci più ricercati, ricordiamo che è necessaria per pescare una apposita licenza rilasciata dagli uffici per il turismo Iat.

I pesci del lago
La pesca nel lago rappresentava la principale fonte di sostentamento insieme alla coltura degli olivi.

La seggiovia Prada
La seggiovia di Prada collega la località Prada a 1000 m fino a 1910 m del monte Baldo.

Sezione Territorio

Wine, food & dreams

Cantina Giovanni Ederle

Il n. 1 in Italia

Lago di Garda: uno spettacolo di natura tra distese di ulivi e vegetazione incontaminata.

Lago di Garda: Una vacanza attiva in un immenso parco giochi.

Lago di Garda: oasi di relax a due passi da Verona.

Lago di Garda: prodotti della terra e delle acque.