Salizzole


Il paese prende il nome dal salice, diffusissimo un tempo nella zona. Monete e terracotta di epoca romana sono state ritrovate in questo territorio, e di esse si fa menzione in numerosi documenti.

Il castello, del XIII secolo, di costruzione scaligera, diviene punto d'incontro e scontro tra le varie signorie che spadroneggiavano nel Basso Veronese.
Il castello fu dimora della madre di Cangrande della Scala, Donna Verde dei conti di Salizzole.

(3.783 abitanti su una superficie di 30,66 Kmq, dista da Verona 27 Km)
Ha come frazioni Bionde, Engazzà e Valmorsel.


Da vedere

  • La chiesa parrocchiale di Engazzà
  • La chiesa parrocchiale di Bionde
  • La canonica di Salizzole
  • Il Castello di Salizzole
  • Villa Sagramoso-Campostrini-Malafatti (sec. XVI)
  • Villa Pullè
  • Corte Busa
  • Villa Franceschini


Il portale del Comune www.comune.salizzole.vr.it

Sezione Territorio

Shared and private wine tours

Wine, food & dreams

Cantina Giovanni Ederle

Non solo riso...

Ricchezza nascosta

La storia...lungo l'Adige

La nuova mappa tematica interattiva!

Lago di Garda: oasi di relax a due passi da Verona.