to top

Lonato del Garda

Torbole

Lonato del Garda, è una città in provincia di Brescia, nelle vicinanze della costa sud-ovest del lago di Garda, una meta turustica tra le più ricercate in Italia.

La città, grazie alla sua splendida posizione, è una ricercata località, che sa accogliere nel migliore dei modi i tanti turisti che la scelgono per i propri soggiorni.

La vicinanza con il lago di Garda, e le numerose attrazioni che esso può offrire, sia naturali che sviluppate dall'uomo, hanno dato via a una fiorente serie di attività legate al turismo nel comune di Lonato del Garda. La città è anche una ambita meta per chi è alla ricerca di località ricche di storia, grazie ai suoi numerosi monumenti, ai siti preistorici e alle rovine romane che si posso ammirare.

La storia di Lonato del Garda

Le origini di Lonato si perdono nei secoli dell'età del bronzo, come testimoniano le rovine scovate nelle aree di Polada e Lavagnone. Il centro abitato si è sviluppato lungo le colline moreniche che confinano con il lago.

Questa zona, nel corso dei secoli ha subito l'invasione di molte popolazioni, Romani, Ungari, la Repubblica di Venezia e così via. La sua strategica posizione, come via di transito è stata una delle maggiori fonti di problemi, ma anche di ricchezza di questo centro. Distrutta e ricostruita più volte, ora la città ha la conformazione sviluppatasi dopo la metà del 14° secolo. Dal 1859 la città è stata unita al Regno italiano, diventando una delle città della provincia di Brescia.

Cosa visitare a Lonato del Garda

Lonato, è una città che ha molto da offrire al turista, fin dal vostro ingresso in città potete trovare la Rocca di Lonato, il castello che si trova all'interno della città e che aveva il compito di difendere la città e la popolazione. A pochi passi dal castello possiamo trovare la Casa del Podestà, ora convertita in biblioteca, dove al suo interno possiamo trovare più di 50.000 antichi libri. La gestione di questi monumenti è affidata alla Fondazione Ugo da Como.

Sempre all'interno di Lonato del Garda possiamo trovare Piazza Martiri della libertà, con il magnifico municipio e la colonna veneta, la Cattedrale di San Giovanni Nattista e la Torre Civica (chiamata ancge Torre dell'Orologio).

A poca distanza dal centro cittadino, i turisti possono visitare le rovine delle Fornaci romane, l'Abbazia di Maguzzano e le chiese della Madonna di San Martino e di San Cipriano.