to top

Teatro Romano e Museo Archeologico

Costruito sulle pendici del colle di San Pietro verso la fine del I sec.a.c., oggi rimangono del teatro originario solo la cavea e la gradinata, oltre ad alcune arcate di logge e i significativi resti della scena. Nei secoli, alcuni edifici civili e religiosi furono costruiti sulle rovine del teatro. I lavori di recupero presero il via nel 1834. In posizione più elevata rispetto al Teatro Romano, il Museo Archeologico è situato nell’ex convento quattrocentesco di San Girolamo. Istituito nel 1924, il museo espone centinaia di reperti archeologici del territorio veronese e materiali di collezioni cittadine, sebbene siano molte di più le opere conservate nei suoi magazzini ed esibite in occasione di particolari mostre. L'intero complesso, costituito di edifici e chiostri, è di per sè un monumento degno di visita.

Lorem ipsum dolor sit amet
Lorem ipsum dolor sit amet

Indirizzo: Rigaste Redentore, 2 - 37121 Verona.